Implantologia

L’obiettivo dell’implantologia è la riabilitazione funzionale ed estetica dei pazienti che hanno perso uno o più denti.
Consiste nell’inserimento di viti in titanio (impianti) di diverse forme e misure nel volume dell’osso, per sostenere i denti mancanti fissi.

Con le tecniche più moderne riusciamo a limitare al minimo il trauma chirurgico e quindi ridurre, se non eliminare, il dolore e i tempi di guarigione.

Implantologia mini-invasiva computer guidata

La Mini invasività computer guidata permette di eseguire l’intervento con tecnica FLAPLESS (ossia senza incisioni e senza suture) e perforando soltanto nella sede dell’impianto. Permette inoltre di progettare la riabilitazione con tecniche bioingegneristiche in modo da ottenere un carico sugli impianti orientato secondo gli assi migliori per garantire efficienza e durata.
Si basa sull’utilizzo di una dima chirurgica realizzata con le moderne tecniche di integrazione dati di scansione radiografica, ottica e fotogrammetrica.

Implantologia a carico immediato

In base alle specifiche situazioni ed esigenze eseguiamo: implantologia a carico immediato, implantologia a carico differito, implantologia tradizionale.

Implantologia a carico immediato

Consiste nell’inserimento di 4 (ALL ON FOUR) o 6 (ALL ON SIX) impianti e nella protesizzazione immediata in giornata con la tecnica INTRALOCK FLAT ONE BRIDGE ®

Implantologia a carico differito

Consiste nell’inserimento degli impianti necessari per il singolo caso, che verranno protesizzati dopo circa 3 mesi.

Implantologia tradizionale

Consiste nell’inserimento degli impianti in zone strategiche, ove non sia possibile l’utilizzo delle tecnologie computer guidate.

Il protocollo

Il protocollo seguito nel nostro Studio è il seguente:

  • 1 – TC CONE BEAM: si tratta di una TAC in grado di eseguire una scansione delle arcate dentarie emettendo una dose di radiazioni fino al 60% inferiore rispetto ad una TAC tradizionale.
  • 2 – Scansione ottica arcata paziente: si tratta di una impronta digitale delle arcate del paziente ottenuta con degli scanner simili a microtelecamere. Viene progettata la parte protesica in modo che i futuri denti possano masticare senza danneggiare gli impianti e l’articolazione temporo mandibolare. Le impronte vengono accoppiate digitalmente alla TC per ottenere la posizione migliore per l’inserimento degli impianti. Noi utilizziamo il sistema CEREC DENTSPLY SIRONA o il sistema CONDOR BIOTECH DENTAL.
  • 3 – DIGITAL SMILE DESIGN o DIGITAL SMILE SYSTEM o FOTOGRAMMETRIA 3D nel caso di riabilitazioni estetiche, in modo da illustrare al paziente una preview del risultato estetico finale.

Digital Smile System DIGITAL SMILE DESIGN SIMULATION
La fotogrammetria 3D è una tecnica di rilievo che consente di creare un modello tridimensionale partendo da una serie di fotografie.
Fotogrammetria

  • 4 – Progetto finale
  • 5 – Intervento: tutti gli interventi implantari possono essere eseguiti a richiesta in sedazione cosciente, per beneficiare di un utilissimo stato di rilassamento collaborativo da parte del paziente.

Lavoriamo da sempre per il tuo sorriso

Studio Dentistico Tesei - Trieste